Capitolato

Il capitolato: un'aiuto per l'acquistodella casa

Non tutte le agenzie immobiliari o i siti specializzati pubblicano sin da subito il capitolato della casa o dell’appartamento in vendita. E’ uso, infatti, pubblicare informazioni generali che descrivono a grandi linee l’immobile: la città dove è ubicato, la metratura, il numero delle stanze e la presenza o meno di garage, terrazza, balconi o giardino (dal 1° gennaio 2012 è obbligatorio per legge segnalare anche la pagella energetica dell’edificio – l’indice di prestazione energetica).
» Continua da informarti: Leggi l'approfondimento

Quindi come fare?

Chi sta cercando casa dovrà quindi spesso munirsi di pazienza e a volte visitare abitazioni non in linea con i suoi desideri ed esigenze e farsi accompagnare da professionisti (geometri, architetti) per un controllo più approfondito dell’edificio anche dal punto di vista più tecnico (manutenzione degli impianti e delle strutture). Prima di decidere di acquistare un particolare immobile, bisognerà infatti fare varie verifiche così da accertarsi che la casa sia veramente in buone condizioni e non correre il rischio di affrontare spese future di manutenzione.
Il capitolato è un ottimo strumento per documentarsi al meglio sulle caratteristiche di una casa e avere così un documento sugli elementi principali della “struttura”. Proprio per questo motivo il capitolato non deve essere approssimativo, ma deve contenere tutti i dettagli: elementi tecnici, tipologia materiali usati (spesso viene indicata anche il fornitore), planimetrie, caratteristiche dei singoli ambienti, tipologia e qualità finiture interne ed esterne, impiantistica (con la pianta delle tubature idrauliche e il sistema elettrico), disposizione delle eventuali parti esterne (giardino, terrazzi, cortile…).
Quando si sceglie una casa che è ancora in costruzione è poi strettamente necessario richiederlo: il capitolato dà infatti tutte le indicazioni sulla costruzione, altrimenti non riscontrabili dal vivo, essendo appunto una compravendita a “scatola chiusa” e sulle tempistiche di fine lavori. In questo caso si potrà richiedere a un esperto un’attenta analisi del capitolato così da dare un valore all’immobile e a confrontarlo con quello proposto dal venditore/agenzia/costruttore modalità.

Ricorda maggiori informazioni si hanno sull’immobile, migliore e più tutelata sarà la scelta d’acquisto.